LA NOSTRA MISSION

Da 30 anni Dokita onlus lavora al fianco dei missionari della Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione nel mondo sostenendo le opere a favore delle persone più fragili e vulnerabili.

L’obiettivo principale che Dokita onlus persegue è quello di offrire un supporto concreto a tutti coloro che sono a rischio di esclusione sociale favorendo, attraverso il supporto educativo, sanitario e sociale, il loro pieno coinvolgimento nella società.

Ogni anno aiutiamo più di 20mila persone con particolare attenzione a: bambini orfani, abbandonati e di strada, persone con disabilità, vittime di gravi crisi umanitarie, migranti e detenuti.

IL NOSTRO NOME

Il termine “Dokita” è un prestito linguistico al lessico della lingua bulu (Camerun) della parola tedesca 'Doktor', che indica il medico, il dottore, ma anche l’uomo della medicina, il guaritore.
Dokita è il titolo che a Sangmélima (Camerun) la popolazione locale diede a Clemente Maino, religioso della Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione (CFIC), che alla fine degli anni ’70 portò cure e assistenza medica a una delle comunità più povere dell’Africa.
L’associazione Volontari Dokita onlus è nata su iniziativa di alcuni amici di Fratel Clemente Maino con l’obiettivo di portare avanti l’opera da lui iniziata al fine di promuovere i diritti umani fondamentali tra le popolazioni del Camerun ed estenderla ad altre popolazioni nel mondo.
Nel 2013 è stato pubblicata la biografia del Dokita, a firma di Omar Viganò, dal titolo “Il Dokita, Fratello dei Due Mondi“. L’opera include una prefazione dell’ex Ministro della Cooperazione, Prof. Andrea Riccardi.

NATURA GIURIDICA E ORGANI INTERNI

Dokita è un’Associazione senza scopo di lucro costituita in data 20.09.1988.

È iscritta nel Registro delle Organizzazioni di Volontariato del Lazio con decreto n. 1482/95 del 19.06.1995 e nel Registro delle Persone Giuridiche presso l’U.T.G. di Roma n. 102/2002

È organizzazione ‘Onlus’ iscritta all’Anagrafe Unica delle Onlus presso la DR Lazio Prot. n. 0028217 del 21/04/2015 a seguito delle disposizioni dell’art.32, comma 7, della legge 11 agosto 2014 n. 125 (Disciplina Generale sulla Cooperazione Internazionale per lo Sviluppo) nel settore di attività ONG.  Infine è ONG iscritta all’elenco pubblico delle Organizzazioni della Società civile (OSC) e altri soggetti senza finalità di lucro, ai sensi dell’art. 26 della Legge n. 125/2014 (ex ONG riconosciuta idonea con Decreto n. 1991/128001024/6 del 8.04.1991 e decreto N°2005/337/005519/3 del 18.11.2005 del Ministero degli Affari Esteri italiano).

IL NOSTRO STAFF

MARIO GRIECO

Direttore

GIUSEPPE COSTA

Resp. Area Progetti

CECILIA CALO'

Area Progetti

IRENE TOGNELLA

Resp. Raccolta Fondi

GIULIA RODRIGUEZ

Ufficio Sostenitori e Segreteria

ANGELA CASTANEDA

Resp. Dokita Perù

SALVO SERRA

Dokita Honduras

PANTALEO RIZZO

Resp. Camerun e RD Congo

BILANCIO E GESTIONE FONDI

Dokita onlus opera da oltre trent’anni nel campo della cooperazione internazionale allo sviluppo. Ciò comporta un sistema di controllo e procedure interne di qualità che assicurino la trasparenza, l’efficacia e l’efficienza dell’utilizzo dei fondi destinati a programmi di sviluppo sostenibile.

Dokita onlus ha chiuso il 2017 con un bilancio di esercizio i cui proventi sono pari a €1.156.143,00. Nel grafico qui accanto sono dettagliati i principali finanziatori delle attività di Dokita onlus.

  • Donazioni da individui
  • Fondazioni e aziende
  • Enti pubblici e privati

Ripartizione risorse per ambito di intervento

Disabilità e salute 33%
Minori 4%
Istruzione 4%
Emergenza e sviluppo 25%
Altri ambiti 34%

DONA LORO UN FUTURO

AIUTALI CON UNA DONAZIONE

Con poco puoi fare molto

CONTATTACI