News

Perù, iniziati i lavori nella scuola dopo l’alluvione

Dopo le alluvioni che hanno devastato il Perù lo scorso mese, Dokita ha iniziato la ristrutturazione della scuola Procrecer nella valle di Santa Eulalia. La struttura ha subito gravi danni a causa delle forte piogge che ha colpito tutto il Paese, causando 90 morti e distrutto 14mila abitazioni. Sono in corso i lavori di messa in sicurezza dell’edificio costruito in legno. L’obiettivo è quello di rinforzare le aule e prevenire danneggiamenti in previsione di ulteriori piogge.

Dokita da anni è presente in Perù con un programma di sostegno all’infanzia S.O.S. Niños che permette a 250 bambini di avere un supporto allo studio e di usufruire di abiti e cibo gratuiti. Inoltre, ha avviato il progetto di sostegno a distanza per i piccoli della zona.  La nostra cooperante Angela Castañeda Ponce ha visitato le aree colpite e portato immediati aiuti.

Dokita ha avviato anche una raccolta fondi straordinaria per aiutare le famiglie in difficoltà, distribuire scorte alimentari e finire i lavori di potenziamento della scuola di Santa Eulalia.