POTENZIAMENTO CENTRO ACCOGLIENZA BAMBINI DISABILI, EBOLOWA

Progetto finanziato al

80%

Centro Foyer Père Monti, Ebolowa, Camerun

L’iniziativa progettuale riguarda il Camerun, che si colloca tra i Paesi a debole indice di sviluppo umano, difatti la speranza di vita alla nascita è di 55,1 anni, la durata media della scolarizzazione che risulta di 5,9 anni. Per quanto riguarda l’ambito della disabilità si denota una mancanza di informazioni e di conoscenze specifiche sulle problematiche sanitarie, sociali e questo  determina il permanere di forti pregiudizi, che assieme alla mancanza di sostegno e cure adeguate, generano un vero e proprio isolamento sociale ed economico.

I principali obiettivi del progetto sono in primo luogo il miglioramento delle condizioni sanitarie e sociali dei minori con disabilità in Camerun e in secondo luogo, la promozione, l’integrazione e la partecipazione sociale di 100 minori con disabilità residenti nelle zone oggetto dell’intervento alla vita socio-economica e culturale della comunità. Le attività si svolgeranno nel Foyer Père Monti di Ebolowa.

Le attività promosse da Dokita Onlus nello specifico sono:

  • Accoglienza residenziale dei minori con disabilità
  • Rieducazione uditiva e riabilitazione motoria dei minori con disabilità
  • Istruzione scolastica ai minori con disabilità
  • Insegnamento della lingua dei segni ai minori con disabilità
  • Realizzazione di un corso di sartoria, di calzoleria, di allevamento e di piscicoltura
  • Insegnamento della lingua dei segni ai familiari dei minori con disabilità
  • Sensibilizzazione sull’uso della lingua dei segni

 

 

Beneficiari nel 2016: Principali finanziatori nel 2017:
 >100 bambini/ragazzi con disabilità > Famiglie dei bambini accolti nel Centro  > Sostenitori Privati

 

Sostieni il progetto

INFORMAZIONI CAMPAGNA

: Camerun, Disabilità, Minori
: Finanziato
: Camerun, Disabilità, Minori

CAMPAGNE COLLEGATE