SOSTEGNO A DISTANZA: COME E PERCHÈ

I bambini sono tutti uguali… o almeno dovrebbero esserlo. Tutti dovrebbero avere lo stesso diritto di andare a scuola e di giocare, di ricevere cure adeguate e cibo sufficiente al loro sviluppo psico-fisico. Con il sostegno a distanza puoi offrire un aiuto concreto a un bambino in difficoltà.

Povertà, malattie, condizioni sociali e famigliari di disagio costringono molti di loro a lavorare nei campi, nelle discariche, per strada e in molti casi spinti a rubare o a prostituirsi. Dokita onlus da anni porta avanti programmi di Sostegno a Distanza per ridare ai bambini l’infanzia negata di cui hanno diritto

Con un piccolo contributo mensile minimo di 20 euro puoi sostenere a distanza un bambino dei nostri progetti e garantirgli i principali diritti di base: istruzione, cibo e cure mediche. Potrai seguire i progressi del bambino attraverso i disegnini o le letterine che lui stesso ti invierà una volta l’anno, mentre noi ti invieremo periodicamente aggiornamenti sulle nostre attività e un report annuale. Attiva subito un sostegno a distanza.

Compila il form

Per attivare subito un sostegno a distanza compila con i tuoi dati il form su questa pagina e clicca su invia.

Scarica la foto

Dopo aver inviato il form, scarica subito la foto del tuo bambino e la scheda con le informazioni sulla sua famiglia.

Segui il tuo bambino

Segui passo passo la crescita del tuo bambino attraverso le foto e le lettere che ti saranno inviate da lui o dal responsabile del programma sostegno a distanza.

IL TUO SOSTEGNO A DISTANZA IN QUATTRO PASSI

Attiva subito un sostegno a distanza. Compila il modulo su questa pagina, clicca su invia e scarica direttamente la scheda del tuo bambino.

Compila il form

Cominica subito a costruire un futuro diverso per un bambino in difficoltà. Compila il modulo qui accanto e premi il tasto invia. Elaboreremo la tua richiesta e ti risponderemo in breve tempo.

Ricevi la scheda del tuo bambino

Una volta inviata la tua richiesta riceverai via mail e per posta ordinaria la scheda anagrafica del tuo bambino con le informazioni relative al contesto e alla comunità in cui vive.

Scegli la modalità di pagamento

Per confermare l’attivazione del tuo sostegno dovrai scegliere la modalità di versamento della quota periodica. Puoi scegliere tra il pagamento con bollettini postali, bonifico bancario oppure addebito diretto su conto bancario o carta di credito.

Ricevi aggiornamenti costanti

Ecco, ora il tuo sostegno a distanza è attivo. Da questo momento riceverai aggiornamenti periodici, un report annuale e la nostra rivista trimestrale.

Modulo di attivazione sostegno a distanza

form sad

Inserisci prima il prefisso internazionale e poi il numero

Scegli il paese del bambino che vuoi sostenere

Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua mail/p>