SOSTEGNO A DISTANZA: COME E PERCHÈ

I bambini sono tutti uguali… o almeno dovrebbero esserlo. Tutti dovrebbero avere lo stesso diritto di andare a scuola e di giocare, di ricevere cure adeguate e cibo sufficiente al loro sviluppo psico-fisico. Con il sostegno a distanza puoi offrire un aiuto concreto a un bambino in difficoltà

Povertà, malattie, condizioni sociali e famigliari di disagio costringono molti di loro a lavorare nei campi, nelle discariche, per strada e in molti casi spinti a rubare o a prostituirsi. Dokita onlus da anni porta avanti programmi di Sostegno a Distanza per ridare ai bambini l’infanzia negata di cui hanno diritto

Con un piccolo contributo mensile minimo di 20 euro puoi sostenere a distanza un bambino dei nostri progetti e garantirgli i principali diritti di base: istruzione, cibo e cure mediche. Potrai seguire i progressi del bambino attraverso i disegnini o le letterine che lui stesso ti invierà una volta l’anno, mentre noi ti invieremo periodicamente aggiornamenti sulle nostre attività e un report annuale. Attiva subito un sostegno a distanza.

Compila il form

Per attivare subito un sostegno a distanza compila con i tuoi dati il form su questa pagina e clicca su invia.

Scarica la foto

Dopo aver inviato il form, scarica subito la foto del tuo bambino e la scheda con le informazioni sulla sua famiglia.

Segui il tuo bambino

Segui passo passo la crescita del tuo bambino attraverso le foto e le lettere che ti saranno inviate da lui o dal respondabile del programma sostegno a distanza.

ATTIVA SUBITO IL TUO SOSTEGNO A DISTANZA

Attiva subito un sostegno a distanza. Compila il modulo su questa pagina, clicca su invia e scarica direttamente la scheda del tuo bambino.

form sad

Inserisci prima il prefisso internazionale e poi il numero

Scegli il paese del bambino che vuoi sostenere

Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua mail/p>