fbpx

Progetti Italia

Natur-Ability, una via per la legalità. La storia di Guido

La storia di Guido, da vittima dell’usura ad agronomo formatore del progetto Natur-Ability.

Oggi vogliamo raccontarvi una storia incredibile. La storia del Sig. Guido.
Alla fine degli anni ‘80 Guido gestiva con suo padre una piccola azienda agricola, il lavoro proseguiva con fatica ma in modo dignitoso e soddisfacente fino a quando, durante un momento di difficoltà, Guido e il padre sono stati quasi costretti a rivolgersi alle persone sbagliate. Tutto ciò ha scaraventato loro in un calvario di usura ed estorsione durato più di 4 anni.

Nel 1992 Guido ha deciso che era ora di denunciare queste persone. Da quel momento sono partite le indagini, durate circa tre anni, che hanno coinvolto diversi personaggi del panorama mafioso e camorristico italiano. Successivamente c’è stata una fase processuale con rito abbreviato che ha visto alcune condanne avvenute grazie a prove schiaccianti ed un’altra, più lunga, che invece ha visto svariate assoluzioni dovute alla lungaggine delle indagini che hanno portato il reato in prescrizione.

Così, tra il 2001 e il 2010, Guido si è trovato senza nulla in mano, nessun risarcimento. Da vittima di usura a persona che ha scelto la strada della legalità senza alcun ritorno economico.
Noi di Natur-Ability abbiamo incontrato Guido alla mensa della Caritas, abbiamo ascoltato la sua storia incredibile fatta di coraggio e voglia di legalità ed abbiamo deciso che non poteva finire in questo modo.

Sono stati anni duri e di grande fatica per Guido, fino al 2017 quando ha deciso di scrivere una lettera a tutte le più grandi cariche dello stato compreso il Capo dello Stato. Dopo un po’ di tempo, il Capo dello Stato ha risposto ed ha messo in moto varie altre istituzioni che gli avrebbero potuto dare una mano. Il prefetto di Latina ha contattato la Regione Lazio e l’Osservatorio della Legalità.
Guido dopo aver raccontato a tutti la propria storia è riuscito ad avere dalla Regione una sovvenzione grazie al fondo antiusura.

Finalmente Guido, dopo diversi passaggi burocratici, è riuscito a vedere un risarcimento che gli ha permesso di mettere su un progetto rurale tra Terracina e Fondi che aveva in mente da qualche anno. Con grandi sacrifici e grazie ai terreni in suo possesso, la sua attività di imprenditore agricolo ha ripreso finalmente piede.

Grazie al progetto natur-Ability, a Dokita Onlus e ai ragazzi disabili che lo hanno aiutato, Guido senza alcuna possibilità di pagare dipendenti, è riuscito a costruire due serre, a seminare diverse tipologie di piante, riparare un trattore e la pompa. Insomma, un’esigenza economica è diventata un’opportunità di socializzazione, si sono create bellissime amicizie ed i ragazzi, grazie all’importante patrimonio culturale di Guido, hanno acquisito una grande quantità di conoscenze tecniche.

Natur-Ability, i ragazzi e Guido sono riusciti a trasformare una situazione di grande vulnerabilità in una grande opportunità. Senza la speranza e la tenacia tutto questo non sarebbe stato possibile.